fbpx

Come creare la copertina di Facebook

La cover o copertina Facebook, vale a dire l’immagine, simile ad un banner, è la sezione che il pubblico, al quale ti rivolgi, vede nel momento in cui raggiunge la tua pagina. Rappresenta il primo impatto e la prima impressione, insieme al tuo logo, che l’utente ha di te! E non è poco!

Riproduci video

Se in questo momento stai leggendo questa guida, molto probabilmente è perché hai bisogno di una mano o di alcuni spunti per poter realizzare una copertina per Facebook. Non sai se scaricare dal web un’immagine che rappresenta ciò che proponi e non sai se affidarti a tutti quei tools online che permettono di creare grafiche personalizzate partendo da template predefiniti!

Io ti propongo un metodo per creare la tua copertina per Facebook diverso e sicuramente più impegnativo, ma che se usato nel modo corretto, creativo e funzionale, ti permette di imparare ad auto produrre le tue immagini, a manipolarle e replicarle. I dettagli fanno la differenza!

La guida si rivolge sicuramente a chi ha una conoscenza di base di uno degli strumenti più potenti al momento sul mercato per la manipolazione delle immagini, cioè Photoshop. Se non hai nessuna nozione di base ma vuoi provare a sfruttare le potenzialità che un software come questo può fornirti e hai deciso di impegnarti in questo nuovo percorso, che io definisco “mi auto-produco”, ti consiglio di leggere prima la guida che ho scritto di introduzione alla grafica web.

Una breve guida per distinguerti:

  • Dove trovo le immagini Creative Commons
  • Dimensioni della copertina Facebook
  • Formati immagine
  • Comunicare con l’immagine
  • Copertina Video in alternativa all’immagine
  • Come usare la risorsa scaricata in fondo all’articolo

 

Dove trovo le immagini Creative Commons

Di solito l’idea di tutti è di andare su Google Immagini, digitare una parola chiave che rappresenta ciò che offriamo e scaricare la prima foto che ci piace e caricarla non curanti delle corrette dimensioni su Facebook. Non funziona così! Se hai deciso di auto produrre le tue grafiche per il web, hai bisogno di alcuni link che ti aiutano a cercare immagini fotografiche libere da licenze Creative Commons e gratuite in una fase iniziale. Alcuni tra i siti che io uso spesso sono: 

https://www.freepik.com/

https://www.pexels.com/it-it/creative-commons-images/

Google immagini ma fate attenzione, ricordate di cliccare su Strumenti e successivamente Contrassegnate per essere utilizzate con modifiche e dallo stesso Menù Strumenti puoi filtrare anche per dimensione, tipologia di formato e per colore ecc. Approfondisci con la mini guida Come impostare Google Immagini e scaricare immagini libere da Creative Commons.

Dimensioni della copertina Facebook

La dimensione ottimale dell’immagine di copertina è 851x315px. Per crearla, segui le linee guida di Facebook o scarica la risorsa gratuita alla fine di questo articolo, ma tieni presente che se la tua immagine di copertina contiene solo foto, meglio utilizzare e manipolare su Photoshop immagini già abbastanza grandi e con ottima risoluzione di partenza e poi esportarle per il web in formato .jpg o .png, Facebook le comprimerà in automatico.

Formati immagine

PNG e JPG sono i due formati immagine più utilizzati sul web e sui social network in questo caso. Il formato JPG è ideale per le grafiche contenenti fotografie, seppur viene definito un formato che perde di risoluzione (d’altronde abbiamo capito che Facebook comprime comunque le tue immagini!). Il formato PNG è ideale per le grafiche contenenti oggetti vettoriali ben definiti.

Il formato vettoriale è definito attraverso punti matematici ed è indipendente dalla risoluzione, infatti può essere ingrandito all'infinito senza subire perdite di qualità e definizione. Per esempio, un logo in vettoriale può essere utilizzato sia su un biglietto da visita, sia su un cartellone pubblicitario di grandi dimensioni, mantenendo i dettagli invariati.

Comunicare con l’immagine

Ti è mai capitato di abbandonare dopo meno di 1 minuto una pagina Facebook dove ti hanno chiesto di cliccare mi piace, senza nemmeno leggerne il contenuto, perché visivamente era un completo disordine? Ti ricordo che ad oggi le immagini sul web e soprattutto su Facebook in questo caso, dove le persone non entrano per acquistare direttamente, vengono memorizzate l’80% in più di ciò che si legge. Leggo se vengo attratto.

Gli elementi più importanti in una copertina Facebook devono essere pochi, semplici e riconoscibili immediatamente. Non inserire più di una scritta, una sola foto chiara e non serve riempire necessariamente ogni spazio dell’immagine. Ricordati che lo spazio vuoto o bianco permette al lettore di visualizzare prima le informazioni che vede.

L’uso dell’immagine è la cosa più diretta per parlare efficacemente con le persone.

Copertina video in alternativa all’immagine

Il video è un potentissimo strumento di comunicazione e puoi decidere di sostituire l’immagine di copertina della tua pagina Facebook con un breve video. Vi è però un limite, Facebook consente al momento il caricamento di video della durata massima di 90 secondi e bocca quelli superiori ad 1GB di dimensione. Il formato video maggiormente supportato che Facebook consiglia è MP4 o MOV. Puoi seguire i consigli di Facebook per i più esperti. Ipotizziamo che tu voglia caricare dentro la fanpage Facebook un video già caricato su Youtube ( ricorda di massimo 90 secondi). Precisiamo che Facebook lo comprimerà e adatterà al suo formato copertina e pur dandoti la possibilità di riposizionarlo ( fai in modo che le parti principali del tuo video siano tutte centrali), è facile che ritaglierà alcune sezioni del video, per te fondamentali, che non riuscirai a mostrare se non intervieni creandone uno del tutto nuovo dedicato a questo solo canale e alla sola copertina con un software adatto alla creazione di un video per la copertina di Facebook. Il video riesce a trasmettere molte più emozioni se di grande impatto rispetto ad un’immagine e permette di promuoverti in pochi secondi se usato in maniera creativa ed efficace.

Come usare la risorsa scaricata in fondo all’articolo

Apri con Photoshop la risorsa scaricata Facebook copertina.psd e apri i livelli. Lo spazio area sicura definisce l’area nella quale inserire gli elementi principali della tua grafica. Il livello “base sfondo” potrà essere cancellato o sostituito con uno sfondo di tuo gradimento. I livelli chiamati “da cancellare” sono i livelli testo, nei quali ti ho riportato le dimensioni e dovrai quindi cancellarli.

Scarica la risorsa gratuita copertina.psd

Scopri il mio corso one to one su Photoshop e la grafica web

Un corso pratico orientato alla creazione di grafiche per i social network o siti web partendo anche da zero

Condividi con i tuoi amici

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on google
Google+

Iscriviti alla Community Facebook

Consigli, risorse e aggiornamenti utili!