fbpx

Come creare la miniatura personalizzata dei tuoi video di YouTube

Le miniature di Youtube aiutano gli spettatori a scegliere se guardare o meno i tuoi video. L’immagine di miniatura e copertina del tuo video è la prima impressione che convince l’utente a cliccare e guardarlo. Appare evidente che creare la miniatura personalizzata dei tuoi video di YouTube, rispettando determinati canoni visivi, ti consente di ottenere più ‘Mi piace’ e iscrizioni al tuo canale.

Canoni visivi e misure per una miniatura di YouTube efficace

Le 3 regole più importanti sono:
 
1. La miniatura deve suggerire il contenuto del video
2. L’immagine utilizzata dovrà essere di forte impatto visivo e di ottima qualità
3. La miniatura dovrebbe contenere del testo (breve ed efficace) che richiama il titolo del video o la parola chiave che ne suggerisce il contenuto
 
Approfondiamo queste regole insieme!
 

1. La miniatura deve suggerire il contenuto del video

Fai in modo che la tua miniatura sia un’anteprima di ciò che contiene il video e suggerisca un’emozione che spinga lo spettatore a volere guardare. Non mentire, sii credibile. Non usare miniature clickbait (acchiappaclick!) che non rispecchiano il contenuto del video. Non ottieni nulla! 
Se le tue miniature e i tuoi titoli non rappresentano fedelmente i contenuti del video, gli spettatori tendono ad abbandonare la visione. Se il tuo video mostra ricette culinarie come ad esempio  creare la cheesecake, risulta chiaro che l’immagine dovrà contenere una cheesecake realizzata e completata, con del testo sulla destra o al centro, che crei contrasto con lo sfondo, che riporta qualcosa come “Creare una cheesecake in 10 minuti” o “Cheesecake fredda”.
Se come nel mio caso hai un canale Youtube che parla di Photoshop e video guide sull’uso di un software specifico, ogni tutorial mostrato avrà l’immagine condivisa in quella determinata lezione o un “prima e dopo” + testo riepilogativo che funge da titolo e attira l’attenzione.
 
Alcuni esempi affiancati:
 

Prova a suscitare la curiosità degli spettatori con un titolo creativo sia sul video che sulla miniatura e che anticipa i contenuti. Usa titoli brevi (60 caratteri) con le informazioni più importanti all'inizio.

2. L’immagine utilizzata dovrà essere di forte impatto visivo e di ottima qualità

Per la tua miniatura YouTube usa un’immagine ad alto impatto visivo, originale e di alta qualità che si adatti perfettamente a qualsiasi dimensione, e che trasmetta un’emozione che produca una conversione, cliccare e guardare il tuo video! Ti riporto le specifiche attuali con le quali realizzare la tua immagine personalizzata, ad esempio con Photoshop:

  • Specifiche: 1280 x 720 pixel (proporzioni 16:9) in formato JPG, GIF, BMP o PNG.
  • Massima risoluzione  2 MB.

Non usare immagini sgranate e poco contrastate. Segui la video guida sul come trovare e scaricare immagini gratuite e creative commons. Ti consiglio di prediligere, ove possibile, i volti umani. Ricorda «l’uomo è un animale sociale» ed è attratto dagli altri umani e dalle sue espressioni. Immagina di guardare una miniatura che parla di fotoritocco viso e pelle o di make up e non vedere la modella che prova il rossetto o il bellissimo viso con pelle lucida e perfetta, quasi innaturale, della modella foto ritoccata per una rivista pubblicitaria! Rimarresti deluso! Perchè? Le immagini che contengono dei volti catturano di più l’attenzione degli altri utenti, creano maggiore engagement. L’emozione che suscita un viso fotografato e mostrato in una miniatura, come in questo caso, aumenta con ogni probabilità la possibilità di ricevere dei like e dei commenti. 

3. La miniatura dovrebbe contenere del testo (breve ed efficace) che richiama il titolo del video o la parola chiave che ne suggerisce il contenuto

Puoi arricchire la tua miniatura aggiungendo sopra l’immagine di sfondo, di cui ti parlavo nel paragrafo precedente, un testo descrittivo e che catturi l’attenzione. Un titolo ben scritto e con il giusto font può determinare la visione del video da parte di un utente. Non scordare di creare contrasto tra il colore della scritta utilizzato e l’immagine di sfondo. Se stai creando una serie di video che appartengono allo stesso format e tipologia, potresti utilizzare per ogni miniatura lo stesso font e posizione, cambiando solo il colore e l’immagine di sfondo, che in questo caso dovrà essere un’inquadratura simile. Guarda questi esempi selezionati:

Miniature di fanpage che seguono lo stesso format grafico e testuale:

fanpage miniature

Miniature di Scimmia yoga che seguono lo stesso format grafico e testuale:

la scimmia yoga omaggio

Miniature di Fatto in casa da Benedetta che usano il testo per richiamare il titolo catturando l’attenzione con il font calligrafico e l’immagine di sfondo che identifica il contenuto della video ricetta, assolutamente vincente!

fatto in casa benedetta

Le mie miniature di Tutorials Photoshop su Youtube che seguono lo stesso stile e font.

tutorials photoshop youtube

Scopri il mio corso one to one su Photoshop e la grafica web

Un corso pratico orientato alla creazione di grafiche per i social network o siti web partendo anche da zero

Condividi con i tuoi amici

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on google
Google+

Iscriviti alla Community Facebook

Consigli, risorse e aggiornamenti utili!